15.11.14

GARNIER OLIA : Mogano 5.5

E' ora di..tintura! Questa volta ho deciso di provare anch'io la colorazione per capelli Garnier Olia che ho avuto occasione di vedere per pubblicità in TV.
Da quanto ho capito Garnier Olia è la prima colorazione di Garnier priva di ammoniaca, nonostante questo dovrebbe offrire comunque la massima intensità del colore grazie alla sua formula innovativa attivata dall’ alta concentrazione di Oli al suo interno, ciò non dovrebbe irritare il cuoio capelluto ma donare un  miglioramento visibile della qualità del capello.

Sicuramente non è la prima colorazione priva di ammoniaca..ho sentito infatti che somiglia molto alla INOA de l'Oréal.
Per quanto riguarda le nuances vi è una vasta scelta, ho letto infatti che Garnier propone ben 18 tonalità che vanno dal nero più intenso al biondo più luminoso, mentre per chi preferisce un colore piu "audace" vi sono anche un rosso fuoco ed un violino davvero intensi e particolari. Personalmente non vedevo l'ora di scegliere quale comprare, ma arrivata al negozio sono stata messa di fronte alla dura verità T_T , erano rimaste solo pochissime colorazioni disponibili, quindi ho optato per quella che più mi piaceva tra le rimanenti, ovvero "Mogano 5.5 "



Il kit presente nella confezione è composto da: 
-  Un' ampolla dotata di beccuccio, nella quale si andranno poi a miscelare le 2 creme successive.
- 1. un tubo rivelatore in crema Olia da 60gr.
- 2. un tubo di crema colorante Olia della tonalità scelta, anch'esso da 60gr.
- 3. un tubo da 54ml di balsamo "luce&seta" riutilizzabile (da usare dopo aver sciacquato bene i capelli)  
- Un paio di guanti di plastica per non sporcarsi le mani e istruzioni per l'uso, per dirci passo passo cosa bisogna fare.

Dopo aver miscelato la crema 1 e la crema 2 nell'ampolla mi sono accorta che non aveva lo stesso odore  delle solite tinte per capelli, e questo dovuto all'assenza di ammoniaca.
Ho applicato e spalmato il prodotto sui capelli, ed ho aspettato per circa 20 - 30 min. dopodichè ho sciacquato, applicato il balsamo (tubetto 3.) contenuto nella confezioine e risciacquato. Poi ovviamente ho asciugato i capelli.. ed il risultato è stato questo:


(Le foto non sono un granchè xD)

"SECONDO TEST STRUMENTALI LA MORBIDEZZA DEL CAPELLO DOPO L'USO DI QUESTA TINTA AUMENTERA' DEL 35% MENTRE LA LUCENTEZZA DEL 17%..."

Sinceramente non saprei dire se i miei capelli siano più morbidi e lucenti... ma almeno sembra che ne abbiano risentito di meno rispetto alle altre colorazioni, le quali rendevano il mio capello, già di per sè secco e spento, abbastanza duro al tatto. In conclusione non mi è dispiaciuto come prodotto, il perchè è dovuto al suo costo al momento non eccessivo (poichè adesso in giro si trova a soli 6,50 euro) associato al fatto che mi è parso meno aggressivo rispetto alle tinte che ho fatto in passato, e questo per me e per i miei capelli dovrebbe essere un bel passo avanti.


Fabiana.

2 commenti:

  1. Voleva chiederti se tu conosce il BB cream da Garnier?? Se conosce cosa pensa. Perchè voglio provarlo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Mell, purtroppo non l'ho mai provato.. mi dispiace non poterti essere d'aiuto su questa cosa.. :(

      Elimina